Space Invasion

Conquista pianeti inesplorati, fonda colonie e diventa un potente ammiraglio di flotta. Space invasion, un gioco di strategia targato Bigpoint per gli amanti dei giochi online di fantascienza.

Dopo aver effettuato il login, potrai scegliere in quale universo entrare per iniziare la tua carriera di esploratore spaziale; gli universi a disposizione sono parecchi e anche la lingue dell’interfaccia sono molteplici. Iniziando dall’universo in italiano, ci viene messo a disposizione un piccolo pianeta che con una temperatura di -58°C è totalmente ricoperto di ghiaccio, una gravità ridotta ma possiede spezie in abbondanza. Su di esso possiamo iniziare a costruire vari edifici: miniere di ferro, fonderie, miniere di cryptonite, miniere di spezie, centrali di fusione, centri di sviluppo, basi stellari, e vari tipi di magazzini per contenere i minerali estratti.

Ogni edificio ha le proprie caratteristiche; La miniera dalla quale si estrae il ferro è la principale materia prima richiesta per la produzione del metallo. Serve anche come materia prima per la costruzione di alcune miniere ed alcuni edifici. La fonderia è necessaria per la conversione del ferro in metallo. A ogni livello in più, viene prodotto più metallo e c’è bisogno di più ferro. La cryptonite è una materia prima più dura del metallo e si usa quasi per tutto. A ogni livello in più, la produzione giornaliera aumenta. Le spezie sono la materia prima più pregiata. Si usano come combustibile per le astronavi e sono anche essenziali per il progresso costante della tecnologia. A ogni livello in più, la produzione giornaliera aumenta. La centrale di fusione genera l’energia richiesta per le miniere. Ad ogni livello in più, la produzione giornaliera aumenta. Il centro di sviluppo analizza le tecnologie di costruzione e riduce quindi i tempi di costruzione. La base stellare permette alle flotte di stazionare. A ogni livello in più, si incrementa di uno il numero delle flotte.

Come consigliato dal gioco, come prima cosa dovremmo ampliare le varie miniere e la fonderia, dato che per realizzare gli edifici più complessi quali il centro ricerca e la base stellare richiedono grandi quantità di esse. Più edifici avremo e più ci sarà bisogno di energia e quindi ad un certo punto sarà inevitabile dover costruire la centrale di fusione che fornirà alle miniere l’energia necessaria. Grazie alla cosiddetta fusione fredda, può produrre energia sufficiente a rifornire interi pianeti e se il suo livello è adeguato al consumo, la fornitura di energia è assicurata. Per quanto riguarda il settore dedicato alla Ricerca, esse sono suddivise in vari specializzazioni; le ricerche mirate all’estrazione permetteranno di aumentare il livello di produzione oraria delle miniere; quelle mirate all’energia, mirano ad ottimizzare il consumo energetico dei vari edifici; gli studi sui propulsori e sugli armamenti sono orientati al miglioramento delle caratteristiche quali velocità, resistenza, capacità di attacco e difesa.

Space invasion

Oltre 30 universi differenti

Simulazione a lungo termine con complesso sistema di gestione

Scoperta e colonizzazione di pianeti

Patti d’alleanza e guerre

Community attiva in Forum e Teamspeak

Genere: giochi di strategia

Data di lancio: 5 Aprile 2007

Utenti registrati a Settembre 2010: oltre 2.500.000

Classifica di siti - Iscrivete il vostro!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Bigpoint, Giochi di strategia, Space Invasion e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Space Invasion

  1. Pingback: Space Invasion | Directory Gratis

  2. Pingback: Space Invasion | TuttoBlog.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...